filuL'antico "castrum" di Grado corrisponde per lo più all'odierno centro storico, questo nucleo urbano si sviluppò come parte estrema del sistema portuale di Aquileia e fù fortificato nel V secolo.

Visitando la città vecchia di Grado e percorrendo le sue calli e i suoi campielli, ci si può immergere totalmente nell'affascinante storia millenaria della città, all'interno dell'antico castrum gradese rimarremo affascinati dai numerosi dettagli architettonici, uno sguardo attento potrà notare con stupore i numerosi frammenti scultorei e le iscrizioni latine incastonate sulle antiche abitazioni, Il pittoresco centro storico accoglie anche un gruppo di monumenti di altissimo valore artistico, basta visitare il Campo dei Patriarchi con la Basilica di S. Eufemia risalente a oltre 1400 anni fa, il Battistero e la Basilica di S. Maria delle Grazie una delle più antiche chiese paleocristiane esistenti. Questi importanti edifici sacri come pure i resti di un altra grande basilica attualmente visitabile in Piazza della Vittoria, sono in relazione alla presenza a Grado del vescovo e dei presbiteri di Aquileia rifugiatisi qui in seguito alle invasioni longobarde. A riguardo sarebbe interessante una breve visita al Lapidarium.

Prenotazione veloce

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza dei cookie esclusivamente per memorizzare informazioni inerenti la visualizzazione del sito stesso, nessun dettaglio viene comunque memorizzato e non è possibile associare il dettaglio stesso ad un utente specifico.